Il Sistema Operativo OpenVMSCMDA - Centralized Management with Delegated AdministrationDnsManagerListManagerMailboxManagerINSM - Integrated Network Services Manager

ListManager

DEMO

ListManager è il modulo del sistema “Integrated Network Services Manager” che permette la creazione e gestione di liste di distribuzione.

Le liste possono essere create dagli amministratori abilitati all’accesso dell’interfaccia di gestione dei domini di Posta (MailboxManager), purchè supervisori o privilegiati. Sono esclusi gli amministratori non-privilegiati.

Il sistema consente di definire, su uno stesso server, mailing list con uno stesso nome ma appartenenti a domini diversi. Questa funzionalità risulta particolarmente interessante per la definzione di liste organizzazionali che potrebbero avere lo stesso nome pur appartenendo a Istituti diversi. Ad esempio, per ogni Istituto potrebbe essere definita la lista personale@dominio corrispondente a tutto il personale afferente all’Istituto.

L’interfaccia web di configurazione e controllo permette la definizione dei più importanti e classici parametri di configurazione di una lista quali:

  • indirizzo dell’owner;
  • indirizzo reply-to, a cui far inviare le risposte a messaggi provenienti dalla lista;
  • indirizzo del moderatore (nel caso di lista moderata);
  • lista chiusa/aperta;
  • controlli sulle autorizzazioni ad effettuare operazioni sulla lista (subscribe/unsubscribe/richiesta lista iscritti);
  • salvataggio automatico degli attachment inviati alla lista e sua sostituzione con una URL di riferimento;
  • impostazione limiti alla dimensione massima di un messaggio.

Le liste sono gestibili con i classici comandi subscribe/unsubscribe/etc. contenuti in messaggi da inviare all’indirizzo nomelista-request@dominio.


Integrazione con server LDAP

Il sistema permette di gestire con estrema efficienza le liste di distribuzione, interrogando un server LDAP. I vantaggi che ne derivano, soprattutto per liste interne ad una organizzazione, sono veramente notevoli in termini di semplicità e flessibilità della gestione. Ad esempio, interrogando un server LDAP che gestisce il personale d’Istituto, si possono definire dinamicamente liste per categorie di utenti come tecnici@dominio,  ricercatori@dominio, borsisti@dominio.

 



      

http://mx.isti.cnr.it/insm