Il Sistema Operativo OpenVMSCMDA - Centralized Management with Delegated AdministrationDnsManagerListManagerMailboxManagerINSM - Integrated Network Services Manager

DNSmanager per la gestione di domini nell’ambito della rete CNR

Il Sistema Operativo OpenVMS

DEMO

 

Perchè scegliere OpenVMS, quando si sente parlare sempre di Windows e Unix?

Le potenzialità di utilizzo del sistema OpenVMS sono del tutto analoghe a quelle dei sistemi Unix e Windows con il notevole vantaggio di essere uno dei più sicuri ed inattaccati sistemi attualmente presenti in rete.

Gestire i servizi di rete in ambiente OpenVMS significa ridurre i ricorrenti problemi di sicurezza, tipici di altre piattaforme, e di compatibilità tra diverse versioni di software.

Ad esempio, nella lista dei "System Affected" del recente avviso “Advisory CA-2002-18 OpenSSH Vulnerabilities in Challenge Response Handling” pubblicato dal   CERT   troviamo:


[…]
MultiNet,TCPware, and SSH for OpenVMS are not affected by the problems outlined in this advisory.

[…]


 

In grandi organizzazioni, il tempo impiegato dagli amministratori per applicare le patch, unito ad eventuali disservizi in termini di fermo dei server per le operazioni di aggiornamento, può essere considerevole e può provocare un ingente danno economico.

Estremamente semplice da gestire e stabile, il sistema OpenVMS offre un elevato grado di scalabilità grazie alla consolidata tecnologia di clustering che consente un bilanciamento effettivo del carico.

 

Software e tecnologie di pubblico dominio

I principali SW disponibili su OpenVMS includono:

-          HTTP server Apache

-          JAVA, JAVA SDK

-          Tomcat

-          Mozilla

-          SOAP Toolkit

-          COM

-          OpenSSL

-          BIND (ultima release 9.2)

-          PHP

-          Perl

-          Python

 

E’ in corso il porting del sistema su piattaforma Intel (ITANIUM).